400,00 una tantum, rivolto alle famiglie in difficoltà con il pagamento dell’affitto a causa dell’emergenza Coronavirus. Tra i requisiti richiesti per accedere al beneficio, è necessario essere residenti in Veneto, aver avuto una riduzione del reddito pari almeno al 50%, non disporre di altri alloggi di proprietà, non avere risparmi accantonati superiori a € 20.000,00 e non aver usufruito di altre forme di sostegno per il canone di affitto.

Le domande dovranno essere presentate esclusivamente on line, sul sito FSA-Covid, dal 15 giugno alle ore 23:59 del 5 luglio 2020.  Allo stesso indirizzo, visibile dal 1 giugno 2020, saranno disponibili informazioni utili sul procedimento.